X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Scopi e finalità

15/12/2009 : 11:47

Viriditas propone una nuova visione dell’Uomo e della Medicina basata sulla consapevolezza, la responsabilità e sull’approccio unitario corpo, mente, spirito.
 
L'uomo co-creatore dell'universo
 
Oltre alla divulgazione di informazioni, si prefigge lo scopo di educare ovvero di “tirare fuori” quel potenziale che ogni essere umano possiede ma di cui è inconsapevole e che non valorizza. Tale potenziale ha valenza terapeutica e può contribuire a mantenere o a ritrovare la salute. Un individuo in buona salute è felice, vitale, pieno di energia, aperto, tollerante e creativo. Questo dovrebbe essere l’obiettivo di ogni società sana.
 
L’associazione organizza convegni, seminari e corsi di formazione in alcune metodologie energetiche e non,  basate sulle connessioni “mente corpo” e sul lavoro interiore, con tecniche affini e complementari ai trattamenti tradizionali esistenti; corsi di formazione per favorire maggiore consapevolezza su tematiche quali la visione globale, il messaggio spirituale della malattia, i rimedi della Natura, l’energia vitale, la nascita e la morte come stati di coscienza.
 
 
 
Convegni storici della Viriditas
  • L’Uomo Immortale - ottobre 2000- Arezzo
    con la collaborazione del Comune di Arezzo, con la partecipazione di Patch Adams, Daniel Meurois-Givaudan, Lise Thouin, Maguy Lebrun, Lama Geshe Ciampa Ghiatso, Padre Gentili, Giorgio Cerquetti, Enzo Decaro, Daniela Muggia, Matilde Santandrea...

  • Medicine e Guarigione, il corpo quantico - dicembre 2001- Firenze
    patrocinato dalla Regione Toscana e dal Comune di Firenze, con Nader Butto, Enrico Cheli, Maurizio Castellini, Gaetano Conforto, Donatella Pitasi, Valerio Sgalambro, Gabriele Laguzzi ...

  • L’Era della Colomba - Novembre 2003- Roma
    sponsorizzato dalla Provincia di Roma, con Daniel Meurois-Givaudan, Lise Thouin, Jeanine Semon, Claudia Rainville, Ginevra Sanguigno, Joyce Dijkstra, Maria Pia Fiorentino, Donatella Cerulli, Marianne Sébastien, Mariella Busi De Logu, Daniela Muggia....

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 30/03/2017 - 15:40

Progetti in partnership

Ildegarda di Bingen, ieri, oggi e domani

Presentazione del Metodo CorpoMenteSpirito

Ildegarda di Bingen, ieri, oggi e domani

Presentazione del libro di Marie Noelle Urech alla libreria Salvemini di Firenze

Sogni, messaggi dall'anima

I sogni ci rivelano una dimensione molto piu' ampia del nostro essere, non locale e quantistica, capace di fare esperienze straordinarie in altri mondi, di incontrare defunti, di raccogliere informazioni sul passato, presente e futuro.

Protagonisti del nuovo mondo

La sintesi tra i due emisferi cerebrali, tra ragione e intuizione, si rende necessaria per diventare protagonisti di un Nuovo Mondo che ci richiede una visione unitaria.

Due parole su Viriditas

Marie Noelle Urech, presidente di Viriditas ci parla di Ildegarda Di Bingen e dei principi su cui si fonda l'associazione.
Associazione Ildegardiana Viriditas - via dei Giardini 37 - 01100 Viterbo - tel/fax: 0761-1711794 e-mail: centroviriditas@gmail.com
Realizzato con Simpleditor 1.7.5