X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Ricerca sui Sogni Psichici

21/04/2017 : 20:01

Sono ormai 20 anni che mi dedico all’esplorazione di stati modificati di coscienza quali  il sogno, e alla loro incubazione. Questi ultimi anni, mi sono dedicata soprattutto agli aspetti psichici del sogno[1]. Sono stata invitata a partecipare a un gruppo internazionale di studio sui sogni per   dare un mio contributo. Il gruppo internazionale di studio sui Sogni (International Dream Study Group) si riunirà nuovamente a Parigi il 28-29-30 aprile, per  continuare lo studio socio culturale sui sogni psichici,  radunando ricercatori di 6 paesi: Olanda, Belgio, Italia, USA, Canada, Inghilterra. Obiettivo dello studio è osservare e documentare i sogni psichici stimolati e indotti dal metodo dell’ incubazione, mettendo a confronto vari approcci metodologici, da quelli storici noti sin dall’antichità a  quelli usati tuttora dalle culture native del mondo e a quelli derivati dall’ipnosi moderna. Lo studio si propone di inventariare e identificare le tipologie di sogni ottenuti tramite alcuni protocolli di incubazione, partendo dal classico problem–solving ma con un’ attenzione particolare rivolta agli aspetti PSI del sogno  (sogni lucidi, OBE , contatti con entità, veggenza, sogni collettivi, interazione soggettiva) e alla relazione tra queste tipologie di sogno e la vita di veglia del soggetto.  

Lo studio viene avviato in due tappe: un questionario di adesione con domande generali sul background culturale, religioso e sociale del soggetto e altre più specifiche sulla relazione che intrattiene con i propri sogni. Dopo viene inviato il protocollo scelto dal volontario. Lo studio si basa sull’adozione di 6 protocolli di induzione: problem-solving; sogno lucido; incontrare un defunto; incontrare uno spirito guida; sogni intersoggettivi; OBE ( uscire dal corpo), per la durata di più giorni consecutivi (dai 4 ai 7 giorni).

In Italia, Lo studio sarà condotto con l’aiuto dei miei allievi e partecipanti ai seminari sui sogni a cui ho insegnato varie tecniche di incubazione nel corso degli anni.  Sarà condotta su 60 soggetti volontari, distribuiti tra maschi e femmine dai 21 ai 65 anni.  I lavori dell’ IDSG, iniziati a novembre 2016 si concluderanno a ottobre 2017. I risultati verranno pubblicati nel 2018 nel Journal of Parapsychology del Rhine Research institute.

Ultimo aggiornamento: 22/04/2017 - 08:59

Progetti in partnership

Ildegarda di Bingen, ieri, oggi e domani

Presentazione del Metodo CorpoMenteSpirito

Ildegarda di Bingen, ieri, oggi e domani

Presentazione del libro di Marie Noelle Urech alla libreria Salvemini di Firenze

Sogni, messaggi dall'anima

I sogni ci rivelano una dimensione molto piu' ampia del nostro essere, non locale e quantistica, capace di fare esperienze straordinarie in altri mondi, di incontrare defunti, di raccogliere informazioni sul passato, presente e futuro.

Protagonisti del nuovo mondo

La sintesi tra i due emisferi cerebrali, tra ragione e intuizione, si rende necessaria per diventare protagonisti di un Nuovo Mondo che ci richiede una visione unitaria.

Due parole su Viriditas

Marie Noelle Urech, presidente di Viriditas ci parla di Ildegarda Di Bingen e dei principi su cui si fonda l'associazione.
Associazione Ildegardiana Viriditas - via dei Giardini 37 - 01100 Viterbo - tel/fax: 0761-1711794 e-mail: centroviriditas@gmail.com
Realizzato con Simpleditor 1.7.5