X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

I sogni, l'esperienza universale dell'uomo

24/08/2019 : 15:05

           I Sogni, l'esperienza universale dell'uomo 

di Marie Noelle Urech                                          

L’antica funzione oracolare dei sogni si esprime con Simboli e Archetipi. La Nascita, la Vita, la Morte, il Passaggio, il Viaggio, l’Unione, la Creazione, la Distruzione sono tante tra le esperienze archetipiche racchiuse nei simboli onirici. Tutti i personaggi, luoghi, animali, oggetti, gesti e parole, ogni elemento del sogno ha valenza simbolica ed esprime una realtà nascosta ai nostri sensi fisici.  Nei sogni, gli Archetipi sono il canale, il portale, la connessione, il “ponte” che ci aiutano a percepirci nella nostra totalità. Lavorare con gli Archetipi ci permette di viaggiare nell'aldilà, dalla parte dello spirito pur restando nell'aldiquà, nel nostro corpo.  La loro comprensione e interazione nella vita di veglia richiede l’uso di altri “sensi” sottili e di GRIGLIE INTERPRETATIVE dimenticate che possiamo risvegliare e sviluppare.  Il linguaggio antico del nostro cervello,  prima ancora della parola, si esprime naturalmente con immagini, segni, simboli provenienti dall'immaginario collettivo e individuale. Il linguaggio onirico è un linguaggio potente e poetico che narra la storia dell'individuo in un contesto cosmico, senza età. Un po' come avviene nelle costellazioni,  da una parte è l’Io collettivo che sogna, dall'altra è l’essere cosmico che ci usa come canale per far evolvere la  coscienza umana.

Come viaggiatrice onirica, ho fatto un lunga esplorazione nella dimensione spirituale dei sogni e  vi propongo questo laboratorio esperienziale che vi fornirà preziosi strumenti per conoscere le risorse di una dimensione nascosta del vostro essere, per imparare ad ascoltarne i messaggi e ad utilizzarli come una bussola interna.

14-15 settembre - Roma, Seraphicum   Seminario: I volti onirici dell’Anima.  Iscrizioni: Maria Grazia Rufo, 333.6121028  mariagrazia.rufo@gmail.com  

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 24/08/2019 - 16:07

Attivita del centro

Progetti in partnership

Ildegarda di Bingen, ieri, oggi e domani

Presentazione del Metodo CorpoMenteSpirito

Ildegarda di Bingen, ieri, oggi e domani

Presentazione del libro di Marie Noelle Urech alla libreria Salvemini di Firenze

Sogni, messaggi dall'anima

I sogni ci rivelano una dimensione molto piu' ampia del nostro essere, non locale e quantistica, capace di fare esperienze straordinarie in altri mondi, di incontrare defunti, di raccogliere informazioni sul passato, presente e futuro.

Protagonisti del nuovo mondo

La sintesi tra i due emisferi cerebrali, tra ragione e intuizione, si rende necessaria per diventare protagonisti di un Nuovo Mondo che ci richiede una visione unitaria.

Due parole su Viriditas

Marie Noelle Urech, presidente di Viriditas ci parla di Ildegarda Di Bingen e dei principi su cui si fonda l'associazione.
Associazione Ildegardiana Viriditas - via dei Giardini 37 - 01100 Viterbo - tel/fax: 0761-1711794 e-mail: centroviriditas@gmail.com
Realizzato con Simpleditor 1.7.5