X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Le Buone domande da farsi

12/03/2019 : 20:03

LE BUONE DOMANDE DA FARSI

Quando pensi di avere tutte le risposte,

la vita ti cambia tutte le domande.
(Charlie Brown)

Davanti agli eventi strani della vita ci chiediamo spesso “perché?”.  Vogliamo una spiegazione, sapere da quale buco nero ha preso origine quella batosta, quell’ ingiustizia, quell’incidente, quell’assurdità. Solitamente le risposte razionali e logiche, se ne troviamo,  non portano molto conforto né rassicurazioni.  Perché? è una domanda che dovremmo imparare ad abbandonare per concentrarci su qualcosa di più misterioso,  sulla trama invisibile degli eventi della nostra vita. Spesso un evento sgradevole ha lo scopo di farci cambiare strada o idea. Le buone domande da farsi sarebbero in questo caso: dove vuole portarmi la vita con questo evento? Cosa devo lasciare? Cosa devo apprendere? Sono in accordo con me stessa? Oppure:  mi costringo a rimanere in una situazione che non tollero più?

Le buone domande seguono il principio della maieutica, cara a Socrate, e ci aiutano a prendere coscienza di noi stessi.  Ci perdiamo troppo spesso nello sconforto, nel sentirci vittime di qualcuno o della Vita. Le buone domande ci aiutano a riconnetterci  a noi stessi e a comprendere la logica misteriosa nascosta negli eventi. Ci aiutano ad evolverci e a cambiare il punto di osservazione su ciò che ci accade, aprendoci a nuovi scenari .   Nel corso di formazione Ccms, imparerai a porre le buone domande, scoprendo che l’energia nel tuo corpo segue il tuo pensiero. Se l’energia vitale era bassa, congelata in emozioni e credenze negative, con le buone domande, si può liberare e fluire per costruire, unire, armonizzare. La Maieutica è uno dei pilastri della Formazione Ccms

Ultimo aggiornamento: 12/03/2019 - 20:03

Attivita del centro

Progetti in partnership

Ildegarda di Bingen, ieri, oggi e domani

Presentazione del Metodo CorpoMenteSpirito

Ildegarda di Bingen, ieri, oggi e domani

Presentazione del libro di Marie Noelle Urech alla libreria Salvemini di Firenze

Sogni, messaggi dall'anima

I sogni ci rivelano una dimensione molto piu' ampia del nostro essere, non locale e quantistica, capace di fare esperienze straordinarie in altri mondi, di incontrare defunti, di raccogliere informazioni sul passato, presente e futuro.

Protagonisti del nuovo mondo

La sintesi tra i due emisferi cerebrali, tra ragione e intuizione, si rende necessaria per diventare protagonisti di un Nuovo Mondo che ci richiede una visione unitaria.

Due parole su Viriditas

Marie Noelle Urech, presidente di Viriditas ci parla di Ildegarda Di Bingen e dei principi su cui si fonda l'associazione.
Associazione Ildegardiana Viriditas - via dei Giardini 37 - 01100 Viterbo - tel/fax: 0761-1711794 e-mail: centroviriditas@gmail.com
Realizzato con Simpleditor 1.7.5