X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
× Home Associazione Viriditas Ildegarda di Bingen Formazione CCMS Metodo Simonton Eventi Articoli Testimonianze Contatti Privacy Policy

Dall'impotenza al potere di scelta

L’emozione più sconvolgente e difficile da gestire è il senso di impotenza che una persona può provare in una situazione, soprattutto se questa accade in maniera improvvisa.   

Davanti a certi eventi che vengono percepiti come una minaccia,   ci sono tre risposte di adattamento allo stress:  la lotta, la persona si mobilita per difendersi e l’emozione che accompagna questa reazione è la rabbia. Un’altra è la paura che può determinare una fuga, un sottrarsi alla minaccia.  Infine c’è la paralisi, la persona si congela letteralmente e vive un senso di totale impotenza e d’inibizione motoria e mentale. Questa è di sicuro lo stato più sgradevole da vivere perché la persona si “ferma”, non riesce più a pensare lucidamente, è letteralmente bloccata, paralizzata. Questo comportamento indotto dal cervello arcaico si ritrova in quello di alcuni animali che si fingono morti per allontanare il predatore. Una volta allontanato il pericolo,  mentre gli animali si scuotono e riescono a scaricare lo stress dal corpo, l’essere umano ha più difficoltà a smaltire questo stato che in alcuni casi finisce per essere memorizzato nelle sue cellule e organi. Oggi con l’emergenza Covid e le relative conseguenze economiche, queste tre emozioni sono all’apice: paura, rabbia e impotenza.

Per questo motivo, con i nostri operatori certificati offriamo un servizio di ascolto e consulenza gratuita con video chiamate in cui le persone possono essere accolte nel loro disagio e ricevere piccole tecniche di auto-aiuto per gestire lo stress quotidiano e la paura del futuro. Cambiare la prospettiva di una situazione difficile e riuscire a gestire direttamente i propri stress emotivi è un aiuto che restituisce potere. In questo caso non si tratta di psicoterapia, ma di un risveglio del potenziale che ciascuno di noi possiede ma a cui non riesce più ad accedere per via delle emozioni e credenze disfunzionali. La speranza è un rischio da correre! https://www.viriditas.it/index.asp

seguici su facebook seguici su Instagram seguici su YouTube
Associazione Ildegardiana Viriditas - centroviriditas@gmail.com C.F.: 90051330562 P.Iva: 01700340563
Realizzato con Simpleditor 1.7.5