X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
× Home Associazione Viriditas Ildegarda di Bingen Formazione CCMS Metodo Simonton Eventi Articoli Contatti Privacy Policy

Progetti in partnership

Humana Medicina

Humana Medicina è un’associazione pluridisciplinare che intende promuovere un nuovo approccio alla salute e alla cura individuale e della comunità, sensibilizzando ad esso cittadini, enti istituzioni e organismi nazionali e internazionali, sia pubblici che privati, con strategie integrate tra scienza, filosofia, antropologia, arte, musica, teatro e così via.
L’Associazione persegue fini di utilità sociale e di ricerca etica e spirituale, intendendo con “spirituale” la dimensione e la propensione trascendente dell’uomo, indipendentemente da eventuali scelte religiose e confessionali, nei confronti degli associati o di terzi, ha durata illimitata ed è senza scopo di lucro.
 
Le attività di Humana Medicina, di carattere spirituale e di ricerca etica, culturale, sociale, scientifica e civile, saranno svolte a favore di associati o di terzi, e nel pieno rispetto della libertà e della dignità di tutti. È espressamente esclusa dagli scopi dell’Associazione la finalità di tutela di interessi economici degli associati.
 
Membri fondatori

•  Rossana Becarelli - Referente per ARESS Piemonte
•  Giovanni Monchiero - Scuola di Umanizzazione della Medicina di Alba
•  Alessandra Rossi Ghiglione - Teatro Popolare Europeo
•  Augusta Bassi Nazzaro - Associazione OFFICINARTIS-CIRMAC
•  Elisabetta Cofrancesco - Associazione REF
•  Daniela Muggia - Associazione Tonglen e Rigpa Italia
•  Marie Noelle Urech - Centro terapie Mente Corpo Viriditas
•  Giuseppe Sartori - Edizioni Amrita
•  Raffaele Pezzo - Centro di Armonia Valgomio
•  Luisa Merati - Medico e Psicoterapeuta
•  Tania Re - Ricercatrice dell’Università di Genova
•  Sergio Livigni - Medico
•  Guenda Bernegger - Ricercatrice dell’Università di Lugano
 

Joao de Deus

"Per coloro che credono, nessuna parola è necessaria
Per coloro che non credono, nessuna parola è possibile."

Dom Inacio de Loyola (1491-1556)
 
Joao de Deus è una sfida vivente alla scienza, che lo studia da anni. Probabilmente il più forte guaritore del mondo, Joao, che non sa nulla di medicina, realizza 28 tipi di operazioni in trance profonda. Al risveglio non ricorda quasi nulla dell'accaduto. Dichiara tuttavia di essere "abitato" medianicamente da grandi santi, guaritori e medici del passato: "Non sono io a guarire i malati" - dice - "Il guaritore è Dio, e io sono solo un suo strumento". Migliaia di persone sofferenti, provenienti da tutto il mondo, si recano da lui per ricevere conforto, riconciliazione e guarigione.

Non c'è magia né mistero. Si tratta dell'energia che esiste in ciascuno di noi e che alcuni esseri illuminati hanno la capacità di risvegliare.  La guarigione è Unità e Amore. Molti sono in Brasile gli ospedali che lavorano con la preghiera e l'energia GRATUITAMENTE.  La medicina del futuro nascerà dall'unione tra fisica quantistica, medicina e guarigione spirituale.

Conduco da anni una ricerca sul fenomeno della guarigione spirituale e il mio incontro con Joao è stato una pietra miliare.

Per saperne di più sulla mia esperienza potete leggere il mio articolo  "La guarigione spirituale tra Scienza e Fede" (PDF)

Chi è interessato ad andare da Joao, ad Abadiania, per la prima volta è opportuno che abbia una guida esperta che parli la lingua e che vi possa assistere in tutte le maniere.
Potete rivolgerevi alle due guide svizzere che ho conosciuto e che parlano italiano, Hayette e Isabelle,  che gestiscono il sito: www.pontsdelumiere.com dove potete avere tutte le informazioni in italiano sull'organizzazione del viaggio, dove alloggiare, le date in cui potete trovare Joao e tante altre informazioni utili sul viaggio e la vostra permanenza.

Marie Noelle Urech

L'Eterno Ulisse

In viaggio nel grande mare della conoscenza

L’Eterno Ulisse è una nuovissima rivista trimestrale che si può ordinare per abbonamento e che propone itinerari insoliti nel grande mare della conoscenza. Un viaggio appassionante attraverso i luoghi meno conosciuti e più suggestivi della cultura. Strumento prezioso di approfondimento e bussola di orientamento fra tematiche che ruotano intorno ad aspetti della Ricerca e del Sapere custoditi da inedite pagine di Storia, Mitologia, Simbolismo, Metafisica, Archeologia, Letteratura, Benessere, Scienza, Arte, Filosofia, Medicina e curiosità della Cultura.
seguici su facebook seguici su Instagram seguici su YouTube
Associazione Ildegardiana Viriditas - centroviriditas@gmail.com C.F.: 90051330562 P.Iva: 01700340563
Realizzato con Simpleditor 1.7.5